Archivi categoria: La società

Se Angela Davis guarda a Scampia

Il volto di Angela Davis che guarda Scampia è un atto di coraggio che rappresenta appieno il senso più profondo della street art. E che richiama alle proprie responsabilità, senza sconti, chi si occupa della cosa pubblica. Ne parlo questo … Continua a leggere

Pubblicato in La società, Le storie, Rassegna Stampa | Lascia un commento

Il Grande Hotel Napoli, la politica e la città ribelle

Scoppiano bombe ad Afragola, ed altre avevano colpito il quartiere Secondigliano. Ma pare non importasse a nessuno, finché un ordigno non è esploso proprio dentro la cartolina, con un botto che ha momentaneamente svegliato tutti e in maniera assai violenta. … Continua a leggere

Pubblicato in La società | Lascia un commento

Gli occhi di un uomo

Io lo so, e lo sappiamo tutti, che i migranti sono divenuti la grande arma di distrazione di massa della Lega e di Salvini, che dietro gli istinti peggiori del nostro Paese nascondono le promesse elettorali mancate, la disoccupazione che … Continua a leggere

Pubblicato in La società, Le storie | Lascia un commento

25 aprile. Una scelta che si rinnova ogni volta.

Si chiama Festa della Liberazione, non della libertà: perché non è un valore neutro, un ricordo in una teca, ma un processo in continuo divenire, una fotografia in movimento di una scelta che si rinnova ogni volta. Ogni decisione, ogni … Continua a leggere

Pubblicato in Il partito, La città, La società | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Elogio della complessità. E della gentilezza

Una della principale cause della violenza, finora verbale, che caratterizza il dibattito pubblico di questi tempi è probabilmente la definitiva negazione del valore della complessità quale elemento individuale e collettivo di lettura e giudizio di ciò che ci circonda. A … Continua a leggere

Pubblicato in La società, Le storie | Lascia un commento

Che cos’è la sicurezza?

In questi ultimi trent’anni hanno provato a convincerci – in parte riuscendoci – che la sicurezza dovesse coincidere con la criminalizzazione della povertà, della diversità, delle marginalità. Pensate alla Tolleranza Zero del sindaco di New York Giuliani, alle ronde della … Continua a leggere

Pubblicato in La città, La società | Lascia un commento

Genova 2001 ed un Paese senza pietas.

Nel luglio 2001 per Genova stavo partendo, ma quel treno – il mio – dalla stazione Garibaldi non partì mai. Avevo indosso un paio di converse, un pantaloncino largo con tasche ancora più larghe, una maglietta di Amnesty International, la … Continua a leggere

Pubblicato in La società, Le storie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Sabato 24 giugno: insieme, contro la camorra, e per la Scafati che crede ancora nel futuro.

Sic vos non vobis mellificatis apes: così voi, ma non per voi, producete il miele api. Se mi dovessero chiedere di raccontare con una sola frase gli ultimi anni della vita della nostra città, sceglierei questo verso del poeta Virgilio: … Continua a leggere

Pubblicato in Gli appuntamenti, La città, La società | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

I vaccini ed un paese che si nasconde dietro i complotti

In pratica c’è questo tizio su facebook, che ha lavorato presso “La mia anima” e studiato presso “Aule dell’apprendimento” dell’Università della Repubblica democratica del Congo. Questo signore, condividendo post dalla pagina “Stop alle scie chimiche”, informa i suoi numerosi contatti … Continua a leggere

Pubblicato in La società, Le storie | Lascia un commento

Il falso derby tra sovranisti ed europeisti. La vera sfida è l’uguaglianza

Da una parte la vittoria transalpina di Emmanuel Macron, presidente in marcia e senza partito. Dall’altra la sconfitta elettorale e in qualche caso la dissoluzione politica dei partiti socialisti in tutte le ultime tornate elettorali continentali, dalla Francia alla Grecia, … Continua a leggere

Pubblicato in La società, Le storie | Lascia un commento