Archivi del mese: ottobre 2014

Dalla parte del lavoro, senza se, senza ma e senza stupidaggini

Susanna Camusso, leader della CGIL, sbaglia quando dice “Renzi è a Palazzo Chigi per volere dei poteri forti”. E non solo perché Matteo Renzi, così come ogni altro Presidente del Consiglio, è andato al governo proposto dal Presidente della Repubblica … Continua a leggere

Pubblicato in Il partito, La società | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Caro Marco, ostinatamente in direzione contraria

Ieri Marco Sarracino si è dimesso dalla carica di segretario provinciale dei GD Napoli. Le sue motivazioni le trovate qui. Ne scrivo solo adesso, e non ho ancora chiamato Marco. Un po’ perché non condividevo il tono diffuso da elogio funebre, … Continua a leggere

Pubblicato in Il partito | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Perché domani andrò in piazza

Domani sarò in piazza a Roma, alla manifestazione indetta dalla Cgil, nello spezzone di corteo dell’Anpi. In questa scelta non c’entrano nulla le stupide discussioni sugli equilibri interni del partito cui sono iscritto, né il mio giudizio sull’operato del sindacato in … Continua a leggere

Pubblicato in Gli appuntamenti, Il partito, La società | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Renzi e D’Urso: meglio un voto oggi o una coscienza cambiata domani (o preferibilmente oggi comunque)?

Il fatto è: Matteo Renzi, che oltre ad essere Presidente del Consiglio, è anche il segretario del partito al quale sono iscritto, si è recato in una trasmissione condotta da Barbara D’Urso. Personaggio sgradevole lei, trasmissione sgradevole la sua, intrisa … Continua a leggere

Pubblicato in Il partito, La società | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Se a Castel Volturno muore e nasce la speranza

Innanzitutto, una premessa; in questo post userò termini antichi e desueti: capitale, produzione, padroni, classe. Se vi va, provate a non leggerli con gli occhi dell’ideologia all’incontrario, quella in base alla quale negando l’uso delle parole si nascondono i bisogni, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Ma perchè siete contrari alla felicità?

Bravo Ignazio Marino , sindaco di Roma, che trascrive 16 matrimoni gay, contro l’oscurantismo e l’ipocrisia di Angelino Alfano . Il governo e il parlamento italiano devono accelerare l’iter di una legge che conferisca a tutti i cittadini pari diritti, … Continua a leggere

Pubblicato in La società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Di direzioni rinviate e dell’immobilismo del PD della Campania.

La Direzione regionale del PD della Campania che doveva tenersi sabato mattina, con all’ordine del giorno l’approvazione del regolamento per le primarie per la scelta del candidato alla Presidenza della Regione, pare sia stata nuovamente rinviata. Per l’ennesima volta, e … Continua a leggere

Pubblicato in Il partito | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Anche l’Italia riconosca lo Stato palestinese. #duepopoliduestati

Svezia e Inghilterra, due nazioni non certo ostili ad Israele, riconoscono lo Stato palestinese. Finalmente. É tempo di pace ed é tempo di provarla a costruire sul serio la pace. Anche il Governo italiano dovrebbe seguire questa strada di dialogo, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Il processo contro Fortunato Zagaria. E delle domande che ancora aspettano risposte.

          Non bisogna mai rassegnarsi. E decidere di girare la testa dall’altra parte.Non bisogna mai smettere di cercare, di pensare, di provare a raccontare i fatti. Se la realtà che non ci piace, che ferisce e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Vince Canfora, Cirielli a casa. Ma le province non erano state abolite?

E’ una gran bella notizia l’elezione del Sindaco di Sarno, Canfora, a presidente della provincia di Salerno. E’ una persona perbene e capace, lo conosco sin dai tempi del liceo, sono sicurò farà bene per la nostra comunità. Ed è … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento